Author: Eleonora

MARE E CUCINA

Giugno e Settembre

Nel mese di Giugno e Settembre per soggiorni di minimo 3 notti sconto del 5% sulla mezza pensione

Contatta l’Albergo e richiedi informazioni

*le offerte sono soggette a disponibilità limitata, sono valide solo per prenotazioni dirette e non sono cumulabili

CONTATTACI





    FAMIGLIA E RELAX

    Dal 5 Aprile al 10 Giugno – dal 15 Settembre fino alla chiusura

    Per soggiorni di 2 adulti e 2 bambini (massimo 12 anni) alla camera quadrupla verrà applicata la tariffa della camera tripla. Minimo 4 notti.

    Contatta l’Albergo e richiedi informazioni

    *le offerte sono soggette a disponibilità limitata, sono valide solo per prenotazioni dirette e non sono cumulabili

    CONTATTACI





      SUPER OFFERTA!

      Dal 1 Aprile al 15 Giugno e dal 15 Settembre fino alla chiusura

      Prenotando un minimo di 5 notti se ne otterrà una gratuita.

      Vieni a trovarci e approfitta della nostra offerta

      *le offerte sono soggette a disponibilità limitata, sono valide solo per prenotazioni dirette e non sono cumulabili

      CONTATTACI





        Il nostro territorio è l’ideale per gli sport all’aria aperta

        I sentieri che circondano Bonassola e che la collegano ai paesi vicini sono adatti sia ai camminatori in erba che ai più esperti. Alcuni possono essere percorsi anche con la mountain bike (Pian Pontasco, Rossola). Vi suggeriamo di dare un’occhiata al sito Wikilock.

        Per chi invece volesse tenersi in forma senza dover affrontare troppe difficoltà c’è la pista ciclabile Mare Monti percorribile in bici, a piedi e, perchè no, anche di corsa. Tranquilli, è tutta in pianura.

        Nella bella stagione la nostra migliore risorsa è il mare. Il nostro mare ha una particolarità unica nel mediterraneo, per saperne di più guardate questo video sul Wave Watching!

        Durante l’estate è possibile affittare canoe e sup (paddleboard) con i quali si può scoprire la nostra bellissima costa raggiungendo insenature nascoste (Grotta delle Streghe, Grotta Azzurra,) e punti panoramici a picco sul mare (Scà, Marmi, Porto Pidocchio). In molte di queste zone è possibile fare snorkeling fai da te o affidandosi al diving center Punta Mesco che ha sede a Levanto.

        Levanto è la nostra “capitale del surf”! La cittadina, raggiungibile in pochi minuti attraverso le gallerie, è molto famosa per chi pratica questo sport. Durante le mareggiate di Libeccio e Maestrale è possibile cavalcare onde alte fino a 3 mt e dopo avere esaurito le forze ci si può rifocillare con dell’ottima focaccia in uno dei tanti forni a pochi metri dalla spiaggia!

        Per info contattare il Rip Curl Surf Shop di Levanto
        Tel: +39 338 5754111

        Una splendida spiaggia, grande e pulita. Ma non solo!

        La spiaggia di Bonassola può, a ragione, essere considerata una delle più belle della zona.
        Guardando il mare, sulla destra troviamo la Spiaggetta, un piccolo angolo di paradiso baciato dal sole fino dalle prime ore del mattino e ideale per i bambini.
        La spiaggia principale è divisa in tre zone: ai lati si trova la spiaggia libera, con lo scoglio della Curnea a destra e lo scoglio del Leone sulla sinistra (in questa zona si trovano i Bagni Maralbi con bar, ombrelloni, sdraio e lettini. Per info: Debora +39 328 8075335)
        Nella parte centrale invece si trovano 2 stabilimenti balneari privati: i Bagni San Giorgio, dai caratteristici ombrelloni blu (www.bagnisangiorgio.it), e il Bagno Sabbia d’Oro, dal tipico colore verde acceso (www.bagnosabbiadoro.eu).Di grande impatto e rara bellezza è anche la Valle di Giuàn, situata proprio sotto il sentiero che porta alla Punta del Carlino, dove è possibile godere di un panorama mozzafiato e prendere il sole sdraiati sugli scogli a pelo d’acqua. Da non dimenticare, ovviamente, tutte le calette raggiungibili in bici o a piedi utilizzando la pista ciclo pedonale sia in direzione Framura (imperdibili lo Scà con le tipiche rocce rosse e la spiaggia di Porto Pidocchio) che verso Levanto (da vedere la Grotta delle Streghe raggiungibile a nuoto dagli scogli sotto La Francesca e la spiaggetta della Valle Santa).
        Buon bagno!

        I luoghi che dovrete necessariamente visitare a Bonassola

        Per chi viene a Bonassola la prima volta una tappa d’obbligo è la Madonnina della Punta, chiesetta costruita nel Seicento a picco sul mare sul promontorio che chiude a destra il golfo.
        Considerata il simbolo di Bonassola, è raggiungibile a piedi in circa 15 minuti; questa passeggiata è adatta a tutti: anziani, giovani e famiglie con bambini al seguito.
        A metà circa della passeggiata che porta a questo piccolo gioiello ha inizio il sentiero con il quale si raggiunge uno dei punti panoramici più belli del comprensorio: il Salto della Lepre.
        A differenza del precedente il percorso è a tratti scosceso, ma la fatica verrà ripagata dalla vista mozzafiato. Nelle giornate di tramontana e di maestrale infatti è possibile vedere le Alpi, la Corsica e la Capraia.

        Lungo la strada che porta all’Hotel e alla stazione ferroviaria si trova l’antico Castello che, costruito per scopi difensivi nel XVI sec,  rappresenta un simbolo dello spirito marinaro del borgo. La parte a nord con le due torri circolari e tracce di un ponte levatoio è totalmente originale, fatta eccezione per lo scalone trasversale.
        Oggi, dopo un sapiente restauro, è sede di numerosi eventi.

        A pochi passi dalla spiaggia, si trova la Chiesa di Santa Caterina. Edificata nella prima metà del ‘500, venne completamente trasformata in età barocca. Al suo interno è possibile ammirare arredi di pregio e importanti opere di pittori del Seicento.

        Pedalare in pianura immersi nella natura? Si può fare

        Ricavata dal vecchio tracciato della ferrovia si snoda tra le rocce e il mare in posti dalla singolare bellezza rimasti incontaminati data l’assenza di strade troppo trafficate. Bellissima. Unisce i paesi di FramuraBonassola e Levanto,  tutti speriamo che il progetto continui sia verso est che verso ovest.
        Lunghezza totale 5,5 km
        Tempi di percorrenza a piedi circa 1 ora, in bici 20 minuti.